Pan di Spagna classico

Tempo di preparazione          15 min + 30 min di cottura

Dosi per stampo da                26/28 cm

Il pan di spagna è una delle basi fondamentali della pasticceria di tutto il mondo e il suo utilizzo è molto comune e versatile. Basti pensare ad una semplice torta, ad un dolce al bicchiere, ad una monoporzione, allo zuccotto… e potrei andare avanti all’infinito. Gli ingredienti per realizzarlo si hanno già solitamente in casa e la sua facilità di preparazione vi permetterà in pochissimo tempo di ottenere una base perfetta per qualsiasi dolce idea vi venga in mente. La mia ricetta è spudoratamente ispirata a quella del maestro Ernst Knam, quindi state pur certi che il risultato sarà IMPECCABILE!

INGREDIENTI

  • 225 gr di uova intere (circa 4 grandi) a temperatura ambiente
  • 75 gr di tuorli (5)
  • 260 gr di zucchero
  • 225 gr di farina 00
  • 75 gr di fecola di patate
  • 12 gr di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

1. Nella planetaria (o con le fruste elettriche) montare le uova intere, i tuorli, lo zucchero ed il sale fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (ci vorranno circa 5/6 minuti)

2. Nel frattempo setacciare insieme farina, fecola e lievito per poi aggiungerli un paio di cucchiai alla volta al composto delle uova, incorporandoli delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto

3. Versare l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato (o spruzzato con lo spray ungiteglie), e cuocere in forno statico a 180° per 25/30 min (fare la prova stecchino)

NOTE

  • Se avete uno stampo a cerniera è meglio se ricoprite il fondo con un foglio di carta forno
  • Per uno stampo da 22 cm dimezzare le dosi
  • Non spaventatevi degli albumi avanzati, potete usarli per fare delle meringhe
Lascia un like e condividi con i tuoi amici
English EN Italian IT