Rotelle ricotta e prosciutto

Tempo di preparazione        20 min + 20 min di cottura   

Porzioni                                                           6 persone

INGREDIENTI

Per il sugo

  • ½ cipolla
  • 1 carota
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • ½ kg di carne macinata (di maiale o mista)
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 litro di salsa di pomodoro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per le rotelle

  • 12 sfoglie di pasta fresca all’uovo
  • 1 kg di ricotta
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 150 gr di scamorza dolce
  • 150 gr di parmigiano
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

1. Prima di cominciare mettere a scolare la ricotta in un colino, in modo che sarà pronta quando dovrà essere usata.

2. Ora si può iniziare a preparare il sugo: far soffriggere olio, carota e cipolla. Quando la cipolla sarà leggermente appassita, aggiungere la carne macinata e far rosolare a fiamma viva. Una volta ben rosolata la carne sfumare con il vino bianco e far evaporare l’alcool per un paio di minuti. A questo punto aggiungere la salsa di pomodoro, il sale, il pepe e far giungere a bollore; poi abbassare la fiamma al minimo e far cuocere il sugo per 1 ora con il coperchio a soffietto.

3. Mentre cuoce il sugo si possono preparare le rotelle, iniziando dal ripieno. In una ciotola mescolare la ricotta, un pizzico di sale, un po’ di pepe, la scamorza e il prosciutto cotto. Questi ultimi io li preferisco sminuzzati col tritatutto in modo da essere ben distribuiti nell’impasto, ma se preferite, potete usarli a fette.

4. Ora siamo pronti a farcire la pasta. Disporre 2 sfoglie leggermente sovrapposte lungo il lato corto, e spalmarci sopra uno strato abbastanza abbondante di ripieno, cospargere con un po’ di parmigiano e arrotolare il tutto come se fosse una sorta di girella. Continuare in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti e riporre le rotelle in frigo almeno una mezz’oretta prima di tagliarle.

5. Una volta riposate in frigo (potete prepararle anche la sera prima per agevolarvi il lavoro), tagliare le rotelle in 2 parti. Disporre sul fondo di una teglia una quantità generosa di sugo e posizionare verticalmente le rotelle, infine ricoprirle con altro sugo facendo attenzioni che penetri anche all’interno della pasta.

6. Dare un’altra spolverata di parmigiano e cuocere in forno ventilato a 200° per 25/30 min (o fino a quando si sarà creata una bella crosticina).

Lascia un like e condividi con i tuoi amici
English EN Italian IT