Crema diplomatica al rhum

Tempo di preparazione          15 min           

Dosi per torta da                    22 cm                                                            

Nata dall’unione di crema pasticcera e panna montata, la crema diplomatica è veramente semplice da preparare ed è perfetta per farcire tantissimi dolci o per essere servita al cucchiaio guarnendola con frutta secca, cioccolato, frutti freschi e chi ne ha più ne metta. Qualunque sia l’uso che ne facciate, con la mia ricetta otterrete un risultato goloso e delicato. Buona preparazione!

INGREDIENTI

  • 250 ml di latte intero
  • 100 gr di zucchero
  • 10 gr di farina 00
  • 20 gr di amido di mais
  • 2 tuorli
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • 250 ml di panna da montare (ben fredda)
  • ½ bicchierino di rhum (1 boccettina di aroma)

PROCEDIMENTO

  1. Portare ad ebollizione il latte con metà dello zucchero (50 gr)
  2. Nel frattempo (in una ciotola non troppo piccola) con una frusta a mano montare leggermente i tuorli con l’altra metà di zucchero
  3. Unire ai tuorli la farina e l’amido setacciandoli e incorporarli sempre usando la frusta.
  4. Appena il latte inizia a bollire toglierlo dal fuoco e versarlo sui tuorli, mescolare con la frusta, rimettere il composto nel pentolino del latte e riportare sui fornelli. Tenendo la fiamma bassa, mescolare continuamente fino a quando la crema non si sarà addensata. Una volta cotta aggiungere l’estratto di vaniglia.
  5. Versare la crema in una ciotola e coprirla con la pellicola a contatto. Metterla in frigo fino a completo raffreddamento.
  6. Quando la crema sarà ben fredda, montare la panna e unirla alla crema mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  7. Insieme alla panna unire e incorporare anche il rhum.
Lascia un like e condividi con i tuoi amici
English EN Italian IT